fbpx

visita neurologica venezia, neurologia venezia

 

Dott. Carlo Fattorello

Specialista in neurologia – Già direttore Dip. Specialità mediche ULSS13 del Veneto

Dott.ssa Martina Vendrame

Specialista in Neurologia, Neurofisiologia Clinica e Medicina del Sonno. Già Direttore Epilepsy Monitoring Unit Crozer Medical Center di Filadelfia PA USA

Dott. Pietro Luca Ratti

Specialista in Neurologia e Medicina del Sonno. Ricercatore presso il Neurocentro della Svizzera Italiana di Lugano, Svizzera. Già direttore della Unité d’Explorations Fonctionnelles du Système Nerveux Centre Hospitalier Universitaire de Martinique, Fort-de-France, Martinique, Francia


La Neurologia è la scienza medica che studia le patologie che riguardano il sistema nervoso centrale (cervello, cervelletto, tronco encefalico e midollo spinale), il sistema nervoso periferico (radici e gangli spinali, plessi e tronchi nervosi) e il sistema nervoso autonomo (gangli simpatici e parasimpatici, plessi extraviscerali ed intraviscerali).

La visita neurologica consiste nell’anamnesi e nell’esame obiettivo.

Fra le patologie di interesse neurologico ricordiamo:

  • Cefalea, Emicrania
  • Ictus
  • Malattia di Parkinson e altri disturbi del movimento
  • Malattie tremorigene
  • Demenza di Alzheimer e altre forme di deterioramento cognitivo
  • Sclerosi Multipla
  • Tumori
  • Epilessia
  • Ernie del disco
  • Depressione
  • Ansia
  • Insonnia
  • Comportamenti anomali in sonno
  • Disturbi del ritmo circadiano
  • Sonnolenza diurna eccessiva
  • Attacchi di Panico
  • Malattie dei nervi e dei muscoli

Prestazioni eseguibili:

  • Visita Neurologica
  • Valutazione cognitiva (pazienti con deterioramento cognitivo)
  • Regolazione di Neurostimolatori cerebrali per pazienti con portatori di DBS (M. di Parkinson, Distonia, Tremore essenziale)
  • Valutazione dell’indicazione all’intervento di posizionamento di neurostimolatore cerebrale per pazienti con M. di Parkinson
  • Somministrazione di Tossina Botulinica
  • Colloquio psicologico
  • Polisonnografia
  • Terapia non farmacologica dell’insonnia
  • Actigrafia (studio del ritmo sonno/veglia)
  • Luceterapia per i disturbi del ritmo circadiano

Tali prestazioni possono essere erogate in regime di Visite ambulatoriali e Visite domiciliari (in casi selezionati).